venerdì 24 aprile 2020

ARCHIVIATO

Mi frullava da un pò, ed oggi, in un momento forse poco lucido, mi sono deciso. Ho archiviato diverse foto su instagram, e la cosa mi ha turbato un pò. Sono una persona molto riservata, e di natura non sono portato a fotografare o a raccontare le mie cose su internet, ma ho sempre cercato di farlo per buttare giù un ancora, per ricordarmi chi ero, da dove venivo e dove ero arrivato; forse è per questo che, oscurandole (ho dovuto farlo perché ormai utilizzo alcuni canali social solo per lavoro), sento di aver cancellato una parte di me, e adesso è come se non riuscissi più a riconoscermi. E' da un pò che ho preso coscienza del fatto di essere cambiato, la cosa non mi entusiasma, la persona che sono non mi piace, cerco ancora di conviverci, a volte è più semplice, altre volte un pò meno. Era da un pò che non mi "fermavo", e non è questione di quarantena, ci sono momenti random, in cui il mio cervello smette di funzionare, e non riesce più a contenere i pensieri.

1 commento:

  1. Se hai voluto chiudere col passato, è perché forse immagini un futuro migliore della condizione attuale. E la chiave non è nel passato...


    Moz-

    RispondiElimina