domenica 16 settembre 2012

X-Factor Usa

Non ha poi questa gran voce, sarà stata anche fortunata, ma sinceramente? Stì cazzi! Stavo guardando la prima puntata di X Factor Usa, e sono rimasto davvero senza parole, davvero tutti eccezionali. A rubare la scena ai giovani talenti però c'era l'ombra un po' scomoda della nostra amata Britney Spears. Ogni volta mi chiedo sempre la stessa cosa
Ma come si può non amarla, è la migliore amica di tutti noi!
Tornando ad X Factor
Sono stati riproposti i provini più assurdi (nel bene e nel male), ovviamente quasi tutti oltre ad essere bravi erano anche dei casi umani, strano eh?! Chi era stata vittima di bullismo, chi aveva una bambina e pativa la fame, e poi lui, il mio preferito, Quatrele Da'An Smith
Chi è? Un travestito di colore trashissimo. Si è presentato con un rossetto rosa barbie, tacchi alti 20 cm e ha cantato Born this way, cosa vogliamo di più? Esibizione oscena, ma noi tifiamo per lei. Abbiamo poi Paige Thomas, versione poraccia di Rihanna, stesso look da baldracca. Ed infine il caso umano per eccellenza, Jillian Jensen, che emoziona tutti con la sua voce e con la sua storia (addirittura Demi Lovato ha alzato il culo per applaudirla). Anche qui piccola parentesi per la scenografia: è sempre la solita, ma vogliamo paragonarla alla versione italiana?! E poi vi prego, in America hanno la Britney e noi? MORGAN! C'è qualcosa che non va! Voi cosa ne pensate invece?! Vi posto le esibizioni dei miei preferiti:





             
Vostro G.

Nessun commento:

Posta un commento