venerdì 1 febbraio 2013

Non può esserci pace per noi,solo miserie


Film in uscita per la fine di questo mese,"Anna Karenina",interpretata dalla bellissima Keira Knightley,che ho già potuto apprezzare in "La duchessa",ma a molti non è particolarmente "simpatica"(K. in primis).Il film,tratto dal romanzo di Lev Tolsotj,parla della storia d'amore clandestina tra l'affascinante Anna e il giovane ufficiale Aleksej.Io già sono follemente innamorato di questo film,i costumi sono stupendi (già li avevo apprezzati in un servizio fotografico che vidi mesi fa),le musiche meravigliose e poi la storia...bella bella bella,i finali drammatici sì,ti lasciano l'amaro in bocca,ma li preferisco.Ovviamente sarò in prima fila il 21 febbraio,ora non so se trascinare la K. o la mia dolce,amorevole,povera metà.La storia mi ricorda,come al solito,la mia adorata M.A (la presunta storia tra la reine e il conte Fersen),la scena del ballo che si intravede invece,il film d'animazione della Fox “Anastasia”.


Le scene che mi hanno colpito particolarmente :

♚ Siamo stati legati da Dio e questo legame si può spezzare solo con un delitto contro Dio"

♚ L'amore romantico sarà l'ultima illusione del vecchio ordine"

♚ "Io ti amo
Perche?
Non si chiede perchè in amore"

E a voi fa "gola" il film?!?e la Keira?
Vostro G.



2 commenti: