domenica 11 maggio 2014

Prime impressioni: Maleficent

Sono rientrato nel tunnel. 
Ciao, sono Giuseppe e sono un pessimo blogger. "Ciao Giuseppe" *coro*. 
Avrei dovuto scrivere almeno 4 post, la mia agenda ormai straborda di note cerchiate in rosso. Tenere in piedi un blog è un esercizio costante, se si rimanda troppe volte lo scrivere si può dichiarare conclusa la carriera di un blogger. E' l'inizio della fine. La latitanza è dovuta anche al piccolo progetto che cambierà radicalmente questo spazio. Se mi seguite su' Instagram, una mezza idea ve la sarete fatta. Già in passato avevo accennato al desiderio di pubblicare dei disegni. Ecco, mi sono finalmente messo sotto, e per la settimana prossima SPERO di pubblicare un primo lavoro. SE vi và di scrivermi cosa ne pensate, se siete curiosi, interessati o che non ve ne frega una beata mazza, ne sarei felice, altrimenti mangio e bevo lo stesso. Ma arriviamo al punto vero e proprio, quello che mi ha spinto ad abbandonare tavoletta grafica e tiramisù.




Già vi parlai e palesai il mio entusiasmo sfrenato per l'imminente uscita di Maleficent. Ecco , l'entusiasmo si è vagamente affievolito. Perché? Qualche giorno fa ho guardato il trailer ufficiale (ita), e diverse cose non mi sono piaciute.


Il doppiaggio: non mi entusiasma, e in particolare la voce scelta per la Jolie, non trovo sia  abbastanza tenebrosa, preferisco nettamente l'originale. Per di più ho avuto l'impressione di guardare il filmato di un videogioco nel punto in cui l'attrice pronuncia:
"Bene bene."
Lo so, queste sono cose che noto solo io, e posso perfettamente passare per un pazzo visionario, ma questo è pur sempre il mio blog, no?! 
*NO*
Passiamo oltre.
L'ambientazione: l'atmosfera in generale non mi fa impazzire, mi spiego meglio. Capisco che sia un progetto Disney, una maison per bambini, e magari se fossi un teenager e fossimo negli ANNI 90' ne sarei entusiasta, ma trovo tutto troppo "fantastico", "colorato". Ci sono alcune scene che mi fanno ben sperare, mentre altre invece in cui penso che sia SOLO un film d'animazione per bambini. Ad esempio, non ho particolarmente apprezzato la scena in cui si intravede una sorta di isola. E' davvero bellissima, curata, ed originale, ma avrei apprezzato un'atmosfera alla Games of Thrones o Signore degli anelli, più cupa insomma, in fondo la protagonista non è un personaggio positivo. E poi, La bella addormentata nel bosco appartiene alla MIA generazione, quella ormai cresciuta, che ha 25 anni, che non vuole vedere al cinema un film tutto unicorni e rose, ma qualcosa di più "maturo", i bambini di oggi non sanno nemmeno chi è Malefica. Ovviamente tutto questo riguarda me e il mio gusto attuale, possibilissimo che ci siano venticinquenni che vogliano fatine colorate ed alberi fantastici. Ah, boccio anche le fatine, costruite in digitale. Avrei preferito una trasposizione, tipo delle semplici dame, senza dare troppo un'impronta fantasy. Mi piace invece la Jolie nei panni di Malefica, è perfetta. Ha un sorriso disarmante poi, e l'idea di sottolineare gli zigomi mi piace particolarmente (idea che ha copiato, come ha dichiarato, a Lady Gaga), non ci vedrei nessun'altra, e non è data dalla poca immaginazione, NO. Per esempio in Biancaneve e il Cacciatore, Charlie Theron non mi ha convinto nel ruolo della strega cattiva.


Le musiche: dal trailer devo dire che mi piacciono parecchio, e voglio sottolineare l'amore che nutro per la colonna sonora cantata da Lana Del Rey, è diventata la mia nuova sveglia.




E' presto lo so, ma voi vi siete fatti anche solo una VAGA idea? Cosa vi aspettate? Siete d'accordo con me? 
Vostro  G. 

6 commenti:

  1. E' un film che mi interessa ma, sono sincero, lo avrei fatto in versione animata e col design de La Bella Addormentata: i fondali sembrano arazzi tardomedievali, con elementi oblunghi, spigolosi e sinuoni allo stesso tempo. Ecco, sarebbe stato perfetto :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha potrebbe esserlo! Sarà per l'età avanzata, ma sto preferendo queste trasposizioni, mi annoia ormai il classico film d'animazione. Grazie mille per il commento Moz!

      Elimina
  2. Ciao G.! Comunque a me frega (XD) che tu pubblichi i tuoi disegni. E' ora che ci rendi partecipi di questo tuo altro alto con la matita/tavoletta grafica in mano. u.u
    Per quanto riguarda il film, l'ho seguito poco. Non sono amante del cinema ed infatti, conosco solo la colonna sonora di Lana. Per il resto, mando avanti mia sorella, che di sicuro lo vedrà, e mi farò dire :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che Lana ha dato un'enorme contributo!
      Grazie mille per il supporto ❤

      Elimina
  3. In effetti hai ragione, "La Bella Addormentata nel Bosco" è della NOSTRA generazione (io ho 23 anni ma credo di averla amata quanto te!) e tutta questa vivacità non mi stimola. Secondo me persino "Biancaneve & Il Cacciatore" era più cupo, con la differenza che però qui la narratrice e protagonista è l'antagonista, non una giovane fanciulla.
    La Jolie è perfetta SEMPRE, in qualsiasi ruolo e tutte le cattive del mondo dovrebbero avere il suo aspetto, la sua voce (originale!) e il suo modo di muoversi :)
    Saluti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordissimo con te, dobbiamo sperare che sia solo un brutto trailer!

      Elimina