giovedì 29 novembre 2018

BLACKOUT


Questo blog, scrivere, mi hanno davvero aiutato tanto durante questi anni, ed è per questo, con la coda tra le gambe, che oggi sono qui. Sento il bisogno di prendermi una pausa, di non sentirmi in colpa per questo, di abbassare il tiro e di godermi di più la vita, di guardare di più il cielo e il mondo.

Chi lavora freelance sà bene cosa voglio dire, siamo persone "malate", non riusciamo a gestire le nostre giornate, o addirittura le nostre vite. E' un discorso un pò estremo, che in pochi realmente capiranno, ma quando ti ritrovi tutti i giorni davanti un computer da mattina a notte inoltrata, così, per mesi, per anni, ad un certo punto ti rendi conto di quante cose ti stai perdendo. Ma per cosa poi? Ne vale davvero la pena?

Per questo oggi sono qui. Ho bisogno di ricordarmi di staccare la spina!

Onestamente non vorrei fosse un appuntamento fisso, non vorrei fare nessun piano editoriale (cosa impossibile per me), ne trattare temi di tendenza, vorrei davvero solo scrivere per il piacere di farlo.

1 commento: