giovedì 27 dicembre 2012

Miao!


Ohohoh rieccomi qui,spero sia stato un ottimo Natale per voi,perché il MIO è stato un completo disastro,del tipo che nemmeno lo svacco totale,che ci è stato in questi giorni,ha potuto rimediare alle innumerevoli “sofferenze” alle quali sono andato incontro *suono di violino* (ovviamente sto scherzando).Ieri si è ritornata alla routine,per quanto riguarda l'alimentazione sto seguendo la dieta alla Emily (Il diavolo veste Prada),tè,e se proprio mi sento mancare,una banana! Comunque,oggi volevo parlarvi di un film, “Il cavaliere oscuro – Il ritorno”.



Molto molto carino,mi è piaciuto molto (3),se non sbaglio in edicola,in questi giorni,c'è il dvd,compratelo se vi capita,ovviamente,se non avete visto i precedenti capitoli (il film fa parte di una trilogia) correte ai ripari.Piccolissima parentesi,giuro,allora vorrei precisare questa cosa,perché spesso leggo “articoli” di blogger che parlano di film,ecco,partiamo dal presupposto che le mie non sono “recensioni” (magari ne fossi in grado,ne ho lette davvero di stupende) ma piccole opinioni.Leggendo questi post,noto un'impostazione totalmente differente dalla mia,c'è una trama,una critica per quanto riguarda la regia,la fotografia,i costumi,la scenografia e così via.Io non faccio parte di questa categoria “purtroppo”,perché non è che mi piaccia poi così tanto,è una questione di gusti,preferisco post molto più leggeri,magari anche un po' banali.Questo blog,infatti,nasce con nessuna pretesa,ne stilistica ne di altro,è un semplice “diario”,dove condivido con voi,alcuni pensieri e opinioni,trattate con MOLTA superficialità e molto sarcasmo,che riguardano film,musica e temi più o meno attuali.Cosa mi porta a scrivere questi post totalmente inutili?!?io credo,o almeno spero,che al mondo io non sia l'unico che,quando sente “nominare” un film,come anche un libro,cerchi su internet,i cosiddetti “pro” e “contro” (tipo quelli dei videogame per intenderci),non una recensione,no la trama,ma se vale la pena o meno guardare tale film.E' questo il motivo per cui nei miei post non leggerete mai un sunto dettagliato sulla storia,ma solo le cose che mi sono piaciute o meno.Faccio questa PICCOLA precisazione anche perché,ho messo da parte il mio vasto ego,e ho pensato a tutte le persone che,cercando un film,si possano imbattere nel mio blog e,leggendo i miei post,possano pensare “si ok,i costumi ti hanno fatto schifo,gli effetti speciali anche,ma il film di cosa parla?”,cioè,la risposta è la medesima,se si conosce l'inizio,quello che succede,e la fine,che senso ha guardare il film?!?!si è letti un libro praticamente,quindi,se cercate recensioni dettagliate,precise,pulite,con un filo logico,questo non è il posto giusto per voi,cambiate blog!Terminata questa infinita parentesi,passiamo a noi.


Ho adorato,come si può non farlo,Anne Hathaway,il ruolo le calzava a pennello,era davvero perfetta come “gatta”,poi trovo che sia di un'eleganza assurda.Dopo il film,sinceramente,ho cercato anche di imitarla,ed essere più furtivo,con scarsissimi risultati OVVIAMENTE.Al di là del ruolo,esteticamente la trovo davvero molto carina,con i capelli legati in un elegante chignon poi, è una dea!In un outfit strizzava anche l'occhio ad Audrey.


Per quanto mi riguarda,la vera protagonista del film,è lei.Mi è piaciuta molto anche la “leggenda” che parlava di “un'innocente scappato dal pozzo”.Ho sempre adorato il declino sociale di una donna,non so perchè,per questo amo particolarmente M.A. come anche Cleopatra,i Romanov,e l'Olga di Freaks.La leggenda narra appunto di una donna,di origine aristocratiche,che per amore del proprio uomo,viene calata in una prigione sotterranea.


Carino anche il finale,per nulla scontato,infatti ci stavo rimanendo male,vedendo il film capirete (ma credo non ci voglia molta immaginazione),per la piega che stava prendendo il tutto,mi ci affeziono ai personaggi.Si vede una sciatta Anne,insieme all'attore che interpreta Batman,a Firenze mentre sorseggia un caffè.Sinceramente mi sono soffermato sul profilo perfetto dell'attrice più che altro!


Passiamo alle cose che non mi sono piaciute,che sono davvero poche,se non una sola.





Secondo me,hanno trascurato abbastanza i carri armati che si vedono durante la scena della rivolta tra gli agenti di Gotham City e i malviventi,cioè,sono davvero brutti,sembrano la navicella spaziale di Buzz Lightyear,e non mi è piaciuta nemmeno la “vettura volante” di Batman,sembra un gigantesco moscone!Bruttino anche l'attore che interpreta Batman,o almeno a me non piace,ricorda molto Tom Cruise.Nonostante l'attore non sia particolarmente bello,vi consiglio vivamente il film,merita un 7,5/8!

                                                                                          Vostro G.

2 commenti:

  1. Io lo sto giusto scaricando da un paio di giorni (connessione schifosa, pff!).

    Spero sia carino e la recensione ottima mi fa ben sperare.
    Un bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo buono *___*! spero ti piaccia allora,altrimenti denunciami pure!!! grazie per essere passato,e benvenuto!

      Elimina