venerdì 21 dicembre 2012

"Meno è di più"



Mio Dio,se vi dovesse mai saltare in mente di mettere un po' di ordine nel vostro blog...DESISTETE!Come potete notare,e spero tanto che lo facciate,ho cambiato per l'ennesima,e si spera l'ultima volta,la grafica.Una grafica molto più “semplice”, minimalista e molto più ordinata!Come diceva il mio caro amico Mies,”meno è di più”.Sorvolando sulla foto che trovate nella colonnina di destra,e se ve lo state chiedendo (?),sì,la pelle è stata levigata (?) perfettamente da nostro signore Photoshop (magari avessi una pelle del genere),ho diviso i post per categorie,FINALMENTE.Resta da fare solo qualche piccolo ritocco,e posso ritenermi soddisfatto,infondo non sono un grafico,e il risultato è abbastanza passabile.Voglio darvi un semplice (?) consiglio, pensateci 1000 volte prima di aggiungere milioni di tag (il massimo è di 200 caratteri) poichè arriverà il giorno in cui,mentre pelate le patate,oppure siete rilegati in camera,perché la SIGNORA DELLE PULIZIE non vi vuole per casa,rileggerete ciò che avete scritto e...si salvi chi può!Dopo l'innumerevole preambolo sul MIO lavoro (?),perché ormai K. non sa più come gestire il proprio tempo (?),passiamo alla giornata di ieri.Ecco,ieri ho “terminato” la questione regali,più o meno; adesso capisco perché le persone durante il periodo natalizio sembrano così angosciate/depresse/stressate,o almeno,da quest'anno l'ho capito,i regali sono davvero un lavoro massacrante,ma partiamo dal principio.Ieri,dopo aver seguito un corso,insieme alla K. è iniziata la grande maratona.Siamo stati esattamente dall'1 fino alle 7 di sera in giro,credo non ci voglia molta immaginazione per rendervi conto dello stato in un cui gravavamo a fine serata,moribondi,affamati,infreddoliti,mentre assistevamo all'esibizione di uno pseudo cantante NAPOLETANO. Vabbè,ve la porto a breve,IO sono tornato a casa con solo 4 regalini,lo sconforto,e non credo mi muoverò di casa nei giorni a seguire perché l'esperienza mi ha segnato PROFONDAMENTE,tra persone che ti strattonano,file chilometriche alla cassa,ma sopratutto NON C'è niente,sono serio,NON C'è NIENTE!Ero partito con tutti i buoni propositi possibili ma,tra i lamenti di K.,perché era passata in secondo piano,e la stanchezza che si faceva sentire ad un certo punto della giornata,non sono riuscito a trovare niente,e quel poco che ho preso non mi convince nemmeno più di tanto.Ah,mi stanno rovinando il natale!Voi con i regali?!?Ditemi che anche voi,quest'anno,non avete trovato nulla,ve ne prego!

                                                                                                             Vostro G.

Nessun commento:

Posta un commento