sabato 31 agosto 2013

Royal Affair


Conoscete la mia passione per il XVIII°,in particolar modo per la Francia di quel periodo,quindi non dovreste sorprendervi più di tanto se ho letteralmente amato "Royal Affair",pellicola del 2012.Onestamente non sono particolarmente informato sulla storia delle  nazioni che non sono strettamente collegate alla mia adorata Maria Antonietta,e questo non è un bene,infatti,solo adesso ho scoperto la figura di Carolina Matilde che mi affascina non poco.Ho particolarmente apprezzato il film anche solo perché (è una cosa un po' strana) amo il declino sociale di una donna.Non è masochismo,è che trovo le donne molto più coraggiose e dignitose rispetto ad un uomo,il quale,spesso cade nel ridicolo quando si ritrova di fronte una situazione difficile (anche questo è il caso).




♚ Comunque il film in questione parla dell'amore clandestino tra la regina danese Carolina Matilde di Hannover e il medico Johann Friedrich Struensee che cercano di portare avanti diverse idee illuministe per il bene del paese, ma tutto ciò prima o poi gli si ritorcerà contro.


♚ Il tutto (come ho potuto leggere su' Wikipedia) non presenta nessuna vena romanzesca,anzi,è molto veritiero (a differenza della M.A. della Coppola) e questo l'ho apprezzato molto.In particolare non credevo molto alla storia legata alla secondogenita della regina (si dice fosse figlia di Johann),invece pare sia una convinzione diffusa!


♚ I costumi sono davvero carini,nulla di eccezionale e di eccessivo a mio parere,ho visto molto peggio (Les Adieux à la Reine).La scenografia ovviamente non poteva non piacermi,anche se molto più sobria rispetto ad altre incentrate sul medesimo periodo.


♚ La regina mi è piaciuta abbastanza,sicuramente poteva essere molto più forte,ma capisco anche che ci troviamo in tutt'altro contesto e periodo,quindi bon!
L'attrice (è la Kitty del film Anna Karenina) anche non mi è dispiaciuta,sopratutto nell'urlo di dolore dopo la morte del suo amato,ho sbirciato poi qualche foto su google e la trovo davvero molto bella.


♚ Tra le scene che ho più apprezzato,sicuramente c'è :
♚ la decapitazione di Joanna,abbiamo il crollo emotivo di un uomo che sa' di essere prossimo alla morte;


♚ la separazione della regina dal principe erede,una donna affranta che si sente impotente di fronte al susseguirsi degli eventi;


♚ il re (malato di mente) verso la fine si trova sì,con i due amanti lontani,ma perde qualsiasi potere sul Consiglio di Corte e si ritrova a "giocare" con il suo servo di colore.


♚ La fine mi è piaciuta molto,ricorda vagamente la Coppola,si vedono i figli del re seduti vicino il letto del padre e una luce che si fa' spazio nell'ombra.
♚ Onestamente è un film che consiglio,anche solo per conoscere un po' di storia,e nel caso (come nel mio) approfondire.Capisco che tutto dipenda dal gusto,io personalmente amo i film storici quindi il mio voto è quasi del tutto soggettivo!
♚ Voto 8
Vostro G.

2 commenti:

  1. ...io vorrei davvero vederlo ma in quel delle sale cinematografiche bresciane ha dato forfait!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non sei contro lo streaming,ho lasciato il link per guardarlo :*

      Elimina